QR code per la pagina originale

Salvare account, messaggi e rubrica di Windows Live Mail

,

Windows Live Mail è il client di posta elettronica predefinito di Windows 7 e consente anche la gestione di calendario, contatti, feed e newsgroup. Pur risultando un’applicazione abbastanza affidabile, la prudenza non è mai troppa ed è pertanto consigliabile procedere con periodici salvataggi di contatti, profili e messaggi più importanti.

Per esportare un account si può entrare nel menù “Strumenti” e scegliere la voce “Account”. Si apre quindi l’omonima finestra, nella quale bisogna selezionare il profilo desiderato e cliccare il pulsante “Esporta“, scegliendo nella relativa finestra di dialogo la destinazione nella quale memorizzare il file caratterizzato dall’estensione “iaf”.

Per salvare le cartelle dei messaggi si può selezionare il menù “File”, seguito dalla voce “Messaggi” presente nel sottomenu “Esporta”. Nella finestra di esportazione si può indicare il formato di esportazione “Microsoft Windows Live Mail” e cliccare sul pulsante “Avanti” per proseguire. Nella successiva finestra il pulsante “Sfoglia” permette poi di scegliere una cartella vuota di memorizzazione dei messaggi, da confermare cliccando nuovamente il pulsante “Avanti”.

In modo predefinito vengono selezionate tutte le cartelle, ma vi è la possibilità di indicare solo quelle desiderate, proseguendo ancora con il pulsante “Avanti” e facendo iniziare la procedura con il pulsante “Fine”. Al termine dell’elaborazione, si ottiene una struttura di cartelle contenenti i messaggi salvati singolarmente e pertanto facilmente consultabili.

Per esportare la rubrica dei contatti si parte sempre dal menù “File” e si seleziona l’opzione “Esporta”, seguita da “Valori separati da virgola (.CSV)“, assegnandole quindi il nome preferito. Il passaggio successivo richiede di indicare i campi da esportare e il tasto “Fine” avvia l’operazione che creerà un file apribile con un foglio elettronico come Microsoft Excel.

Notizie su: