QR code per la pagina originale

Sony e Square Enix in tribunale per colpa di Final Fantasy XIII

PS3 rotte a causa di Final Fantasy XIII

,

Un videogiocatore americano, tale Daniel Wolf di San Diego, ha fatto causa a Sony e a Square Enix, lamentando la rottura della sua PS3 avvenuta mentre giocava a Final Fantasy XIII.

L’utente ha affermato  che Final Fantasy XIII ha reso la sua PS3 inutilizzabile dopo aver tentato di salvare la partita, tentativo che ha prodotto un crash della console. La causa della rottura sarebbe un non ben definito bug, che si attiverebbe in particolari e determinate situazioni, causando appunto la morte della PS3.

Il rimborso richiesto dalla vittima ammonta a 5 milioni di dollari.

Sony, nè Square Enix hanno voluto rilasciare commenti sulla causa legale nella quale si trovano invischiati, ma entrambi declinano ogni responsabilità, incolpando l’altra parte. Secondo Square Enix, il problema sarebbe causato da PS3 fallate, mentre Sony parla di dischi difettosi che causano rotture e malfunzionamenti.

Notizie su: