QR code per la pagina originale

WWDC: un evento dedicato ad App Store e iPhone OS 4.0. E il nuovo iPhone?

,

Finalmente il grande giorno è arrivato: questa sera potremo conoscere le novità che Apple ha in serbo per tutti i propri affezionati e, così come riportano le indiscrezioni dell’ultima ora, pare che ad attenderli ci sarà un evento focalizzato su App Store e iPhone OS 4.0.

Le prime immagini trapelate dal Moscone Center di San Francisco, dove si terrà stasera il keynote presentato da Steve Jobs, mostrano alcuni banner dedicati al mondo iPhone, riuniti sotto il motto “WWDC 2010: The center of the App universe”. Tuttavia, non vi è alcuna traccia del tanto chiacchierato iPhone 4G: nonostante i numerosi leak, Apple ha quindi deciso di proseguire sulla propria tradizionale via della segretezza.

Per quanto riguarda App Store, pare che il keynote di questa sera si concentrerà sui successi ottenuti dal negozio di Cupertino, grazie al raggiungimento delle 200.000 applicazioni disponibili. È molto probabile, inoltre, che il focus venga improntato sull’interoperabilità delle app tra iPhone e iPad, con nuovi tool che garantiscano agli sviluppatori una stesura rapida e potente di software universale per i due dispositivi.

In merito a iPhone OS 4.0, invece, è praticamente assodato il suo rilascio al pubblico, dopo la lunga fase di beta testing fra i developer. “Drag, drop, organize“: in questo modo viene presentata una delle più importanti funzioni del nuovo sistema operativo mobile, Folder, che finalmente permette di organizzare i contenuti di iPhone in maniera molto simile a ciò che avviene sui comuni Mac. Non bisogna dimenticare, inoltre, che iPhone OS 4.0 regalerà al melafonino il supporto al multitasking, così come servizi innovativi quali iAd, iBooks, Game Center e nuovi servizi di geolocalizzazione.

E iPhone 4G? Il nuovo smartphone targato mela quasi certamente verrà svelato questa sera. A confermarlo non sono comunicati ufficiali di Apple, solitamente orientata verso la segretezza, ma delle dichiarazioni di Boy Genius Report. Secondo il blog, AT&T avrebbe richiesto ai dipendenti di non prendere ferie fino all’ultima settimana del mese e, di conseguenza, il nuovo melafonino potrebbe essere messo in vendita attorno al 18 giugno.

Notizie su: