QR code per la pagina originale

Street View si arricchisce delle foto degli utenti e su Google appaiono le immagini di sfondo

,

Street View si arricchisce delle foto user generated, ovvero delle foto scattate e inviate dagli utenti, che vanno quindi ad affiancare la già ricca copertura delle principali città e dei più importanti monumenti offerta dalla stessa Google.

Le nuove funzioni consentono di integrare le raccolte di foto che arrivano dagli utenti direttamente nel servizio di mapping digitale di bigG, dando modo ai “turisti virtuali” di osservare un determinato luogo da più prospettive e da più scatti diversi, il tutto senza uscire da Street View o attivare speciali funzioni.

Durante la navigazione a livello stradale, nel caso ci si trovi presso posti le cui immagini user generated sono immagazzinate nel database del servizio, apparirà una piccola icona in alto a destra con delle anteprime che mostreranno le diverse visuali disponibili in grado di integrare quella predefinita di Street View.

La novità è presente nel servizio da qualche tempo a dire il vero, mentre sicuramente più nuova è la presenza di una foto di sfondo sull’home page di Google. Il celebre motore di ricerca, seguendo quanto già fatto da alcuni concorrenti come Bing, ha deciso infatti di provare a inserire una foto come “contorno” al logo stesso di Google e ai pulsanti presenti nella pagina.

Le immagini dovrebbero forse ruotare nell’arco delle 24 ore, ma è stato previsto un apposito pulsante, posizionato in basso, da cui l’utente può scegliere di cambiare lo sfondo dell’home page quando e nel modo in cui desidera, con la possibilità di mettere in bella vista anche le immagini presenti sul proprio computer in modo da personalizzare l’accesso.

Notizie su: