QR code per la pagina originale

Mondiali di Calcio 2010: come goderseli comodamente da casa

,

Ormai ci siamo, mancano davvero pochi minuti al fischio di inizio dei Mondiali di Calcio 2010, ma avete già pensato a come districarvi nella variegata offerta televisiva (e non) dedicata all’evento?

Sul fronte tecnologico, noi di Webnews, vi abbiamo già fornito una serie di consigli su come predisporre adeguatamente il salotto di casa, ma abbiamo pensato anche ai suggerimenti dell’ultima ora. D’altronde, il picco di interesse dovrebbe toccarsi con le partite della nazionale azzurra, dunque anche i ritardatari che non hanno ancora approfittato delle offerte ad hoc, potrebbero essere ancora in tempo a rimediare.

Partiamo dai palinsensti televisivi: se il calcio è il vostro nutrimento e non osate immaginare di perdere anche una sola partita dei mondiali, inevitabilmente, avrete bisogno di un decoder Sky (con il relativo abbonamento), ma se invece riuscite ad accontentarvi di 25 partite su 64, potreste accontentarvi della programmazione Rai, comunque ricca di trasmissioni di approfondimento.

Se vi piace godervi le partite in salotto, ma non potete fare a meno di avere immediatamente a disposizione gli altri risultati, le statistiche e i commenti (a meno che non disponiate di un iPhone), la vostra soluzione è Internet: il vostro acquisto dell’ultima ora potrebbe essere una internet TV Sony Bravia. Proprio in occasione dei mondiali è stato aggiunto il canale Eurosport.

Infine, per chi insieme ad un nutrito gruppo di amici vuole avere quasi la sensazione di trovarsi allo stadio, la soluzione potrebbe essere l’acquisto di un proiettore: questi dispositivi sono disponibili a un prezzo sempre più accessibile e gli ultimi modelli offrono funzioni davvero interessanti, come la registrazione su hard disk.

Come seguirete i mondiali? Fateci conoscere la vostra scelta e condividete i vostri consigli!

Notizie su: