QR code per la pagina originale

Microsoft ufficializza Project Natal: si chiamerà Kinect

,

Project Natal viene presentato ufficialmente e cambia nome. È questa l’importantissima anticipazione che Microsoft ha svelato in anteprima rispetto all’apertura del prossimo E3, confermando in tal modo l’arrivo sulla sua Xbox 360 del nuovo e rivoluzionario controller.

Kinect, questo il nome definitivo di Project Natal, arriva per proporsi come una nuova interfaccia tra l’hardware, in questo caso quello della già citata Xbox 360 (ma il suo ambito di applicazione sarà sicuramente più vario), e l’utente, portando ad un nuovo livello di interazione in cui ad ogni movimento del corpo corrisponderà una contestuale azione nella realtà digitale, senza l’artificiosa intermediazione di tasti, joystick e quant’altro.

Il motion-controller di Microsoft, infatti, è in grado di tracciare 48 punti di movimento nel corpo umano, essendo inoltre in grado, tramite una piccola videocamera installata sulla Xbox 360, di distinguere con precisione una figura umana dal resto dell’ambiente circostante, evitando così di scambiare un qualunque oggetto in causale movimento per un preciso input dell’utente.

Con i giochi prossimamente in arrivo i videogiocatori potranno così sperimentare un livello di coinvolgimento senza eguali, muovendosi nell’ambiente virtuale ricreato dagli sviluppatori eseguendo gli stessi gesti che si fanno nel mondo reale.

La novità, se manterrà le promesse fatte da Microsoft in questi mesi, potrebbe essere un punto a favore della console di Redmond, un vero e proprio asso in grado di sbaragliare la concorrenza, soprattutto alla luce dei nuovi videogame Kinect-compatibili che si annunciano per i prossimi mesi, come Kinectimals, Joyride, Kinect Sports, Dance Central e Star Wars.

Nessun altro dettaglio riguardante i prezzi e le modalità in cui Kinect sarà distribuito è stato ancora comunicato, ciò non toglie però che non sembra mancare molto per poter interagire con computer e console multimediali alla stregua di quanto visto fino ad ora solo nei migliori film di fantascienza. Il futuro è qui direbbe qualcuno…

Aggiornamento: in un messaggio su MySpace Microsoft ha annunciato che le vendite di Kinect inizieranno a novembre 2010.

Notizie su: