QR code per la pagina originale

L’impero di Facebook è sempre più assoluto

,

Come l’esercito romano in antichità, anche Facebook si appresta a conquistare tutto il mondo conosciuto. Attualmente infatti il social network è leader in ben 131 paesi del mondo, con una tendenza positiva che negli ultimi sei mesi lo ha portato a primeggiare in 20 paesi in più rispetto all’ultima stima.

Se al momento possiamo parlare di un’oligarchia di pochi nel panorama delle rete sociali, a breve si prospetta una monarchia assoluta, con Facebook sovrano e gli altri a spartirsi le briciole.

Questo almeno è lo scenario prospettato da Vincenzo Cosenza che, nella sua “World Map of Social Networks“, mostra chiaramente l’avanzata di Facebook nella sua corsa al primato assoluto.

Negli ultimi mesi, infatti, ha avuto la meglio di reti sociali puramente locali e con radici nel contesto territoriale come Friendster nelle Filippine, Wretch a Taiwan, One in Lituania o Hi5 in Portogallo, Peru, Romania, Thailandia; ha superato anche Myspace in Australia e Canada.

L’Italia è uno dei numerosi paesi in cui Facebook primeggia: stabile Badoo al secondo posto, mentre Myspace si accontenta della terza piazza.

Va ricordato che i dati non sono rilevazioni esatte, ma sono il frutto di una stima, effettuato incrociando i dati di Google Trends for Website e Alexa.

Al principe dei siti sociali mancano ormai solo la Russia e il continente africano (mercato ancora pressoché vergine) per diventare re: l’incoronazione è davvero questione di tempo ormai.

Notizie su: