QR code per la pagina originale

Quali sono le prestazioni reali delle ADSL a 20Mbit italiane?

,

Quando su un sito di un provider andiamo a scorrere l’offerta a banda larga a 20Mbit troviamo spesso una scritta in piccolo che recita più o meno che la “velocità massima varia a seconda del traffico in rete e dalla qualità della linea”.

Tutti sappiamo infatti che per avere 20Mbit veri è necessario possedere una linea fisicamente perfetta, dunque distanza minima dalla centrale e doppino integro. Ovviamente sono tutte cose molto rare in Italia e quindi, che prestazioni reali hanno le 20Mbit o presunte tali nostrane?

A tentare un’analisi ci pensa ancora S.O.S. Tariffe in collaborazione con Tom’s Hardware che hanno da poco iniziato a raccogliere i dati grazie ad un particolare speed test per linee ADSL. Vi ricordate? Proprio poco tempo fa ne avevamo parlato, portando all’onore della cronaca i risultati di una prima indagine sulla velocità media delle linee italiane.

Oggi invece dai dati raccolti da questo tool per i test di velocità andiamo a ricavare con una buona precisione le prestazioni medie reali delle linee a 20Mbit.

Scopriamo dunque che in Italia mediamente una linea ADSL a 20Mbit in realtà difficilmente sorpassa i 7,3Mbit reali. Un dato questo molto sotto i valori massimi che si ottiene soprattutto al Nord Italia dove si registrano picchi anche di 8-9Mbit.

Molto indietro il Centro-Sud Italia dove le medie possono superare a malapena i 6 Mbit effettivi.

Male anche il Trentino Alto Adige che risulta tra le regioni peggiori con solo 5,8Mbit di media.

Notizie su: