QR code per la pagina originale

Take-Two e 3D Realms si accordano su Duke Nukem Forever

Mistero sul tipo di accordo tra le due parti in causa...

,

Take-Two Interactive e lo sviluppatore 3D Realms/Apogee si sono accordati per mettere a tacere una volta per tutte una serie di questioni legali che avrebbero impedito la prosecuzione del lavoro attorno a Duke Nukem Forever.

La notizia giunge da GamesIndustry, che riassume rapidamente la vicenda, iniziata nel maggio 2009, quando Take-Two tentò di denunciare 3D Realms per il continuo rinvio del gioco, annunciato già una decina di anni orsono.

A sua volta lo sviluppatore citò Take-Two affermando che l’azienda aveva cancellato lo sviluppo di Duke Begins, un differente titolo, senza prima chiederne il consenso.

Non sono chiari, a questo punto, i termini dell’accordo apparentemente raggiunto dalle due parti. Ciò che è certo è che le due aziende sembrano aver rinunciato alla causa, forse anche in conseguenza della riduzione di personale operata da 3D Realms lo scorso mese.

Mistero, ovviamente, anche sulle sorti del gioco: la casa di sviluppo assicura che i lavori continueranno, anche se ormai i tempi di attesa raggiunti sembrano lasciare ben poche speranze.

Notizie su: