QR code per la pagina originale

YouTube punta al citizen journalism e lancia News Feed

,

Se, come abbiamo visto in un precedente post, Facebook guarda a YouTube, il colosso dei video di proprietà di Google non sta certo fermo. Pare infatti che sia interessato alle breaking news. Lo spiega bene un post sul blog di YouTube pubblicato di recente.

Si tratta di un nuovo sistema, chiamato YouTube News Feed, che riparte dalla sfortunata esperienza di Citizen News. Già, perché YouTube aveva già provato a puntare sull’informazione prodotta dagli utenti. Il principio era che quei milioni di video non erano soltanto scherzosi o video musicali: c’era moltissima informazione alternativa, e veri scoop.

Quella sezione, tuttavia, non ha avuto fortuna. Ma l’idea era evidentemente buona, perché ora il progetto riparte da due elementi fondamentali: l’aggregazione di contenuti e la creazione di una redazione di controllo. Quest’ultima, affidata alla scuola di giornalismo dell’Università di Berkeley.

Il post non va oltre e invita chi vuol saperne di più a visitare il sito ufficiale del progetto, o a iscriversi al Twitter, dove è già possibile segnalare dei video. Ma l’obiettivo è chiarissimo:

Il news feed fornirà un flusso di video-notizie su YouTube, con una particolare attenzione per le notizie forti, in uno stile non tradizionale e video molto aggiornati: come quelli dell’esplosione di gas naturale nel nord del Texas, o la storia degli attivisti feriti dai pescatori nel Mediterraneo.

Qui sotto riproduciamo un video che secondo i responsabili del progetto rappresenta alla perfezione quelli che andrebbero a costituire il nuovo, grande aggregatore di notizie fornite dai cittadini.

Una possibilità estremamente interessante, perché convoglia il citizen journalism con il controllo della qualità di giornalisti veri. Niente snobismo o sfiducia, ma la convinzione ? che comincia a farsi avanti nel Web 2.0 ? che è dalla qualità che passerà la reputazione online delle notizie. Certo, anche per accrescere il valore pubblicitario delle pagine.

Notizie su: