QR code per la pagina originale

Da ClioMakeUp a Gemmadelsud, passando per Willwoosh: YouTube parla italiano. E sbarca negli USA

,

YouTube in versione italica non è mai stato così gettonato come in questo momento. All’inizio fu Laura Scimone, con il suo accorato ringraziamento a “Maigol Giecson”, ad accendere le luci sulle potenzialità degli utenti italiani. Ora è Gemmadelsud, la cantante-ballerina atipica del Web, a generare nuovo hype sul portale più famoso di videosharing: i suoi video sono addirittura finiti in un dibattito oltreoceano. Tra i due estremi, spicca l’eccellenza di due delle produzioni amatoriali italiane più di successo: i tutorial di ClioMakeUp e gli intermezzi comici di Willwoosh.

Un fenomeno in ascesa, che segna un ampliamento dei famosi 15 minuti di notorietà di stampo Warholiano, tanto che anche i media tradizionali, quali il numero attualmente in edicola di Wired (pag 134), se ne sono accorti.

Clio Zammatteo è la proprietaria del canale ClioMakeUp: è grazie proprio ai suoi video che il fenomeno dei video tutorial per il trucco ha preso piede su YouTube. Esperta Make Up Artist, con addirittura un curriculum formato negli Stati Uniti, Clio fornisce con cadenza regolare consigli alle giovani, spiegando i segreti della bellezza. Ed è un successo: 8.374.813 visualizzazioni della propria pagina YouTube.

Notizie su: