QR code per la pagina originale

E3 2010: Sony presenta LittleBigPlanet 2

Torna LittleBigPlanet 2 con un sacco di novità

,

Tra le promesse annunciate e mantenute all’E3, sicuramente spicca LittleBigPlanet 2, titolo molto atteso e molto chiacchierato, ma che prima della manifestazione losangelina era poco più che una voce di corridoio.

A confermare invece tutte le voci, ci ha pensato proprio Sony, che nella conferenza stampa di ieri ha mostrato ufficialmente il titolo, presentando le caratteristiche e le novità che lo caratterizzeranno.

È toccato ad Alex Evans di Media Molecule il compito di salire sul palco e presentare alla platea LittleBigPlanet 2.

Il titolo riparte da quanto di buono era stato fatto nel primo capitolo in termini di creatività e di libertà, per ampliare in maniera esponenziale l’offerta. Proprio la varietà nella creazione di nuovi contenuti sembra essere il punto di forza di questo secondo episodio.

Innanzitutto LittleBigPlanet 2 presenta uno story mode ambientato in un rinnovato mondo per i Sackboy, da esplorare e con cui intrattenersi. i giocatori possono resettare i pulsanti di controllo per ogni oggetto e cambiare le regole di ogni livello, attraverso un’abilità detta Direct Control. I livelli così creati o modificati potranno essere collegati tra di loro, per allungare l’esperienza di gioco o creare nuovi mondi.

Grazie ai nuovi tool sarà possibile realizzare in breve tempo livelli di elevata qualità da condividere poi con altri utenti. Nel video mostrato alla conferenza, si possono vedere innumerevoli esempi di quello che si potrà realizzare: sparatutto, RTS, giochi di corse, platform, minigiochi e quant’altro. Media Molecule sta confezionando un prodotto la cui longevità è direttamente proporzionale alla fantasia ed alla creatività di chi lo giocherà.

LittleBigPlanet 2 uscirà già nel corso dell’estate, in esclusiva su PS3.

Notizie su: