QR code per la pagina originale

iPhone 4: arrivati già 600.000 ordini, slittano le prime consegne

,

Si sta rivelando un successo oltre le aspettative l’iPhone 4, il nuovo smartphone della casa di Cupertino che ha già superato, per numero di richieste, quanto fatto dal predecessore iPhone 3GS nei primi giorni di commercializzazione.

Un successo che diversi siti americani descrivono come un record, tanto che giovedì, in occasione dell’apertura dei preordini online, le richieste per avere il nuovo iPhone 4 sono arrivate a quota 600.000, portando da sole oltre 350 milioni di fatturato per Apple.

Un vero e proprio boom quindi, che causerà, come spesso è capitato in questi anni per i prodotti della casa californiana, uno slittamento della data prevista per le prime consegne, inizialmente programmate per il 24 giugno ma slittate ora a metà luglio proprio a causa della forte domanda che ha superato abbondantemente la disponibilità di device.

Se negli USA i primi iPhone 4 saranno consegnati dal 14 luglio, in Francia e Gran Bretagna il suo debutto dovrebbe avvenire il 2 luglio, ma i ritardi generalizzati comunicati da Apple fanno ipotizzare ulteriori slittamenti anche e soprattutto in quei paesi come l’Italia in cui lo smartphone sarebbe dovuto arrivare a fine luglio, secondo quanto previsto inizialmente.

Per il momento è quindi impossibile azzardare date sull’arrivo dell’iPhone 4 in Italia, anche se c’è chi teme una replica della vicenda iPad, quando il tablet di Apple arrivò nel nostro Paese con un mese di ritardo rispetto a quanto inizialmente previsto dal produttore americano.

Notizie su: