QR code per la pagina originale

Il 24 giugno al via il tavolo di confronto per la NGN

,

Paolo Romani, viceministro allo Sviluppo economico con delega alle Comunicazioni, è riuscito nel suo ambizioso intento di convocare un tavolo unico in cui si discuterà della futura rete di seconda generazione, la così detta “Next Generation Network” e a cui sarà presente anche Telecom Italia.

La giornata è fissata per il 24 giugno alle ore 18, e darà il via, tutti noi lo speriamo, ad un percorso che ci porti alla definizione di un progetto unico e innovativo, per lo sviluppo delle reti italiane.

Il tavolo e le trattative non saranno semplici perché avremo da una parte Telecom, che continua ad affermare di voler procedere da sola nel progetto delle NGN e dall’altra il consorzio formato da Vodafone, Wind e Fastweb che invece cercano una soluzione comune.

Il pressing su Telecom è comunque molto forte, in questo tavolo si gioca una larga fetta del futuro della rete italiana e non è ammesso sbagliare. Speriamo dunque che Paolo Romani sappia portare a casa questa importante partita.

Come al solito vi terremo informati sugli sviluppi.

Notizie su: