QR code per la pagina originale

Maturità 2010: la notte prima degli esami è in streaming sul Web

,

La notte prima degli esami di quest’anno è una notte di sogni di coppe e di campioni, come cantava Antonello Venditti nella celeberrima canzone. Studenti.it e Skuola.net presentano contemporaneamente due eventi in streaming chiamati “Notte prima degli esami”.

Anche quest’anno su Internet, e in particolare sui social network, è partito il tototraccia per indovinare i temi dell’esame di maturità. Secondo i calcoli dei bookmaker, che tengono conto di quanto pubblicato su blog, forum e community, quest’anno tra le tracce della prima prova della maturità ci sarà Giovanni Pascoli, ma si prevedono anche Barack Obama, Ungaretti, Michael Jackson, i Mondali di Calcio e l’Apartheid in Sudafrica.

I maturandi 2010 in questa giornata consulteranno i già citati Studenti.it e Skuola.net. Il primo ha una pagina dedicata alla maturità che raccoglie consigli su quale tipologia scegliere per la prima prova in base alle proprie capacità, presenta le prove degli anni passati e appunti di tutte le materie.

Stasera dalle 21.00 alle 24.00 su Radio 24 e in streaming su Studenti.it si faranno le previsioni insieme a ospiti famosi come Federica Pellegrini, il Mago Forrest, Giovanni Allevi, Carla Signoris, Margherita Hack, Matteo Maffucci degli Zero Assoluto, Giovanni Floris, Carlo Lucarelli, Neri Marcoré, Marco Mengoni, Enrico Bertolino e, naturalmente, Antonello Venditti.

Skuola.net invece, ieri sera alle 20.30 ha proposto una videochat in collaborazione con il TG1 della Rai. Stanotte, per il decimo anno consecutivo, andrà in onda in streaming dalle 20.30 alle 23 una Web TV con tanti ospiti e si andrà avanti fino all’alba con la Skuola.net Radio e la Skuola.net Chat.

Sarà difficile scegliere tra l’esperienza decennale di Skuola.net e i nomi altisonanti di Studenti.it. Chi invece ha intenzione di farsi una sana dormita, può anticipare la sua notte prima degli esami, dato che su entrambe le piattaforme e sulle rispettive pagine Facebook è già possibile lasciare commentare e fare previsioni.

Notizie su: