QR code per la pagina originale

I sindaci si riuniscono: su Foursquare

,

Saranno in tanti sindaci, ma non avranno la fascia tricolore. il 17 luglio si terrà la prima riunione di questi primi cittadini molto particolari: quelli di Foursquare. Tutti coloro che frequentano il geo-social network (4SQ per i fan) che l’ultimo numero dell’edizione inglese di Wired ha messo in copertina, si sono dati appuntamento a Bologna per cominciare a discutere delle potenzialità di questo strumento.

Le domande che fanno parte della tavola rotonda che si sta organizzando sono le seguenti:

  • Quali sono le potenzialità in chiave marketing?;
  • Come può il business avvalersi dei geo-social network?;
  • Quali le prospettive future, quali gli scenari possibili?;
  • Come cambierà il panorama dei geo-social network quando anche Facebook si aprirà a questa nuova modalità social?.

Come si nota, domande legate al business, agli scenari di marketing che appetiscono questi sindaci e gli utenti che saranno anche senza tricolore, ma hanno molte idee. E qualche giusta ambizione. Il punto di forza di 4SQ è stato utilizzare la geolocalizzazione come un gioco socializzante, basato sul check-in (arrivo in un posto, segnalo che sono lì, magari sono raggiunto da altri del social che sono nei paraggi), che dà il titolo di “sindaco” a chi ne registra di più in uno specifico luogo. Che può anche essere una città intera.

In breve tempo, però, questo particolare social network ha scoperto le potenzialità commerciali di questa mobilità: gli utenti più evoluti lo utilizzano per lasciare recensioni da condividere con gli altri, che stanno andando a costituire veri e propri casi di marketing.

Gli organizzatori specificano che non si tratta di un barcamp, ma più semplicemente una tavola rotonda con la facoltà di intervenire, per raccogliere casi, e proporre sviluppi a questo tipo particolare di social network. Chi di voi è sindaco di qualche luogo e vuole raccontare la sua esperienza? Parteciperete alla riunione?

Notizie su: