QR code per la pagina originale

CPU Intel: nuovi arrivi e riduzioni di prezzo

,

Tra la fine dell’anno e l’inizio del 2011, Intel annuncerà la nuova architettura Sandy Bridge a 32 nanometri, che richiederà un cambio di schede madri (il nuovo socket sarà LGA 1155).

Prima di allora, gli attuali possessori di schede madri LGA 1366, LGA 1156 e LGA 775 possono aggiornare il proprio sistema con i nuovi modelli in arrivo.

Abbiamo già parlato delle prossime CPU a sei core (Core i7 970, Core i7 980 e Core i7 990X) per socket LGA 1366 con 12 MB di cache L3 condivisa.

Come si può notare dalla tabella di seguito, gli attuali modelli Core i7 950 e Core i7 960 sono proposti allo stesso prezzo, per cui Intel potrebbe effettuare un netto taglio di prezzo per il primo processore, portandolo a 294 dollari.

Nello stesso giorno (29 agosto) arriverà il Core i3 560 a 3,33 GHz (con HyperThreading ma senza Turbo) ad un prezzo di 138 dollari, mentre ad ottobre verrà ridotto il prezzo dell’attuale Core i3 550. Novità anche per le famiglie Pentium e Celeron, con i modelli E6800 a 3,33 GHz e E3500 a 2,7 GHz, preceduti da un Pentium E5700 a 3 GHz.

Per il mercato mobile, Intel ha presentato i Core i7 740QM (1,73 GHz, Turbo 2,93 GHz, 378 dollari), Core i7 840QM (1,86 GHz, Turbo 3,2 GHz, 568 dollari) e Core i7 940XM (2,26 GHz, Turbo 3,46 GHz, 1.096 dollari). Infine, sono iniziate le vendite dei nuovi Atom D525 e D425 con supporto alla memoria DDR3.

Notizie su: