QR code per la pagina originale

Android: Applicazioni a rischio? Google le elimina da remoto

,

Nelle ultime ore, Google avrebbe cancellato delle applicazioni direttamente dagli smartphone Android dei suoi utenti. La motivazione risiede in un numero ristretto di apps ritenute a rischio sicurezza, già rimosse dal market, ma potenzialmente ancora dannose sui dispositivi sui quali installate.

Non si tratta della prima compagnia a ritirare programmi dal proprio store online, già Apple aveva seguito questa strada eliminando dall’App Store tutto quel software che conteneva nudità, anche questa non fosse di tipo pornografico.

Di seguito quanto dichiarato dalla grande G per voce di Rich Cannings, responsabile della sicurezza nel progetto Google Android:

In casi in cui gli utenti avessero installato applicazioni pericolose in grado di causare un pericolo, abbiamo sviluppato una tecnologia che permette di rimuoverle da remoto dai dispositivi. Qualora un’applicazione fosse rimossa in questa maniera, l’utente riceverà una notifica direttamente sul proprio telefono.

A quanto pare il creatore del programma incriminato ha provveduto lui stesso alla rimozione dal Market, tuttavia il processo di pulizia da remoto è stato necessario per garantire la sicurezza degli utenti che avessero già l’app installata sui propri smartphone.

Notizie su: