QR code per la pagina originale

Arriva il Blu-ray da 128 GB

,

Come tutti i collezionisti di film in alta definizione sanno bene, lo spazio di storage non è mai troppo, anche utilizzando un disco Blu-ray da 50 GB.

Proprio la Blu-ray Disc Association ha ufficialmente presentato due nuovi standard, indicati con la sigla BDXL (Blu-ray Disc eXtra Large) con capacità di 100 GB e 128 GB.

In pratica sono stati aggiunti altri layer a quelli esistenti negli attuali dischi ottici. La versione BD-R, che può essere scritta una sola volta, sarà da 128 GB, dimensione ottenuta utilizzando 4 layer fisici, mentre la versione BD-RW, riscrivibile più volte, avrà 3 layer, per un totale di 100 GB.

Dato che le operazioni di scrittura e lettura richiedono un laser blu più potente, non è sufficiente un aggiornamento firmware, ma è necessario acquistare nuovi lettori e masterizzatori.

È ancora presto per parlare di prezzi, ma siamo certi che i supporti avranno un costo molto elevato, aggravato anche dal tristemente famoso decreto Bondi, che ha stabilito una tassa su vari tipi di dispositivi proporzionalmente alla dimensione dello spazio di storage.

Notizie su: