QR code per la pagina originale

Cisco Home Energy Controller, un tablet per il risparmio energetico

,

Come altri grandi dell’informatica, anche Cisco si è lanciata nel mercato per la gestione del risparmio energetico domestico, annunciando un Home Energy Controller, un piccolo tablet per la gestione energetica.

Dotato di un display touchscreen capacitivo da 7 pollici con risoluzione 800×480 pixel, il dispositivo utilizza una CPU Intel Atom da 1,1 GHz ed è equipaggiato con sistema operativo Ubuntu Linux for MID (versione per dispositivi mobili). Il controller prodotto da Cisco può collegarsi a molti dispositivi ed elettrodomestici intelligenti, come termostati, frigoriferi, scalda-acqua, prese e linee di alimentazione, utilizzando sia un collegamento WiFi che attraverso la porta Ethernet.

Naturalmente, essendo un dispositivo basato su Linux, ha tutte le potenzialità di un tablet general purpose: oltre a proporre suggerimenti per migliorare il consumo energetico dell’appartamento, il controller potrebbe tranquillamente essere utilizzato per visualizzare filmati su Iinternet, come per ricercare informazioni su Google o con una delle tante applicazioni disponibili in uno store online e, perché no, anche per telefonare.

Il prezzo di questo tablet, secondo Forbes potrebbe aggirarsi intorno ai 900 dollari: un prezzo decisamente elevato se si considera l’esistenza di soluzioni più economiche o addirittura gratuite, come Google PowerMeter.

Notizie su: