QR code per la pagina originale

Microsoft vuole portare Office 2010 su tutti gli smartphone

,

Non è un segreto che Microsoft punti al mercato dei cellulari e degli smartphone, non solo attraverso Windows Phone 7, la piattaforma che sarà la base dei nuovi telefoni che vedremo in inverno 2010, ma anche tramite le applicazioni.

Secondo Wmpoweruser.com, Microsoft è in procinto di portare l’esperienza di Office 2010 su diversi dispositivi, iniziando dagli smartphone Nokia e a seguire tutte le altre grandi aziende produttrici.

Così, mentre attualmente i possessori di Windows Mobile 6.5 già possono utilizzare una versione mobile di Office, a breve anche altri cellulari potranno disporre della suite per l’ufficio di Microsoft.

Come giustamente fanno notare alcune fonti, Microsoft dovrà presto collaborare con le società che sviluppano i diversi sistemi operativi. E, naturalmente, anche Android farà parte di questo gruppo, che comprende anche RIM e Apple.

Questa decisione implica difficoltà tecniche che richiedono di lavorare su sistemi operativi e dispositivi multipli, nonché la possibilità di lavorare con le squadre di tutte le società e in tutto il mondo.

Secondo voi, l’azienda di Redmond fa bene a diffondere l’uso di Office a tutte le piattaforme per cellulari?

Notizie su: