QR code per la pagina originale

Pagare con PayPal anche senza account PayPal

Tramite il Guest Payments PayPal punta a diventare il sinonimo assoluto dei pagamenti online permettendo di pagare i propri acquisti anche senza necessariamente possedere un account sul servizio. L'utente potrà quindi pagare su PayPal con carta di credito

,

D’ora in poi, anche senza possedere un account PayPal, sarà possibile pagare tramite PayPal. Sebbene possa apparire come un controsenso (tanto nella fruizione del servizio quanto nel godimento dei pagamenti), trattasi invece di una funzione di una certa utilità. E trattasi, soprattutto, di una intelligente mossa difensiva da parte di PayPal al cospetto delle manovre che i grandi nomi del mondo delle carte di credito (Visa e Mastercard) stanno muovendo nei confronti del sistema di pagamenti in mano al gruppo eBay.

La novità è celata all’interno del programma Guest Payments secondo il quale i pagamenti possono essere effettuati tramite PayPal anche usando semplicemente una normale carta di credito. Così facendo, infatti, si evita all’utente l’eventuale onere di registrare un nuovo account (una procedura non semplice da forzare ed in certi casi tale per cui l’utente abbandona il sistema senza procedere all’acquisto) e si continua comunque a godere del servizio PayPal in fase di riscossione del denaro.

Per il commerciante online che sceglie il Guest Payments, quindi, vede fortemente ridotto l’onere in fase di sviluppo permettendo a chiunque di implementare il sistema di pagamenti PayPal senza doverlo per forza affiancare con i sistemi per le carte di credito. Così facendo la ricezione degli introiti è univoca, così come il sistema da ospitare sul sito (e le corrispettive misure di sicurezza), mentre per l’utenza rimane la completa libertà di pagare con la carta di credito preferita senza alcun vincolo in proposito.

PayPal ha la necessità assoluta di sfondare: le carte di credito, intuito il pericolo, stanno investendo nel medesimo terreno per tentare di far propria parte del mercato online il quale, sommato a quello offline, andrebbe a determinare una posizione di vantaggio invidiabile alla quale il portafoglio digitale di PayPal non potrebbe fare da contraltare. Ad oggi, però, PayPal è il leader tra i pagamenti online e può sfruttare la propria posizione di vantaggio per investire nell’innovazione, nella sicurezza e nella molteplicità dei servizi offerti. Il nuovo Guest Payments va in questa direzione: una mano tesa agli utenti, un modo per rendere quanto più semplice ed utile l’uso di PayPal nelle diverse condizioni del mercato.

Notizie su: ,