QR code per la pagina originale

Blizzard non esclude la formula free-to-play per il futuro di World of Warcraft

Secondo Tom Chilton, lead designer di WoW, il titolo potrebbe diventare gratuito

,

World of Warcraft potrebbe diventare gratuito. O meglio, Blizzard avrebbe pensato per il futuro di optare per la sospensione della formula di pagamento di un abbonamento mensile, in favore di un sistema di micro-transazioni ingame.

Questo è quanto emerge da un’intervista rilasciata sulle pagine di PC Gamer da Tom Chilton, lead designer del celebre MMORPG.

Questo non avverrà comunque in tempi brevi, anche in considerazione del prossimo rilascio dell’espansione Cataclysm. Al momento Blizzard non ha bisogno di ricorrere alla formula free-to-play per confrontarsi con la più diretta concorrenza, ma il debutto sul mercato di titoli appartenenti allo stesso genere capaci di metterne in discussione il monopolio, porterà molto probabilmente a una scelta di questo tipo.

Notizie su: