QR code per la pagina originale

Socket FM1 e AM3r2 per le CPU AMD a 32 nanometri

,

Il 2011 sarà l’anno del passaggio di AMD al processo produttivo a 32 nanometri e ciò avverrà con Fusion, la cui prima implementazione sarà l’APU Llano per la fascia mainstream.

In Rete emergono le prime indiscrezioni sui nuovi socket che il chipmaker di Sunnyvale utilizzerà per la piattaforme Lynx e Scorpius.

I processori Llano avranno il socket FM1 e integreranno fino a quattro core Phenom II, un sottosistema grafico DirectX 11 derivato dall’attuale serie Radeon HD 5000 e un controller di memoria DDR3 a 1600 MHz.

Il chipset Hudson, collegato al processore, supporterà gli standard USB 3.0 e SATA 6 Gbps.

La piattaforma Scorpius sarà basata sulle CPU Zambezi fino a otto core, che integreranno un controller di memoria DDR3 a 1866 MHz, mentre la grafica discreta verrà affidata alla prossima generazione di GPU che AMD potrebbe presentare entro la fine dell’anno.

In questo caso il socket sarà ancora AM3 (AM3+ o AM3r2), ma non è chiaro se AMD manterrà la retrocompatibilità con il socket attuale.

Notizie su: