QR code per la pagina originale

Internet Explorer è tornato a crescere

,

Quasi inaspettatamente Internet Explorer ha invertito il trend negativo che lo vedeva perdere quote di mercato negli ultimi mesi. Come dimostrano le statistiche pubblicate da Cnet, IE ha guadagnano, nel mese di giugno, a discapito di Firefox.

I dati, raccolti da Net Applications, mostrano come Internet Explorer sia tornato, seppur di poco, sopra la soglia di sicurezza del 60% (attualmente, 60.3%), quando invece la sua percentuale, precedentemente, era del 59.8%.

Sembra che molto sia dovuto alla crescita di IE8 che ha compensato in parte il calo di IE7. Una buona notizia per gli sviluppatori, che sperano in questo modo, in un calo definitivo di IE6, mal digerito da siti Web per problemi di sicurezza e compatibilità con gli standard.

Il cambiamento di rotta non è sfuggito a Microsoft, che non ha potuto evitare di pubblicare un post sul blog. Come ha scritto Ryan Gavin, “senior director of business and marketing” per Internet Explorer:

Certamente non possiamo giudicare la nostra attività sulla base di due mesi, ma la direzione presa è incoraggiante.

È per questo che Microsoft sta lavorando intensamente per rendere migliore il suo browser, soprattutto per quanto riguarda la compatibilità con gli standard Web. Internet Explorer 9, in fase di sviluppo, dovrebbe garantire miglioramenti su tutti i fronti, come dimostrano recenti test.

Ma non è inutile dimenticare che, con la diffusione dei dispositivi portatili, la battaglia dei browser potrebbe spostarsi su cellulari e smartphone. È in questo senso che Microsoft dovrebbe rivedere le sue strategie e pensare ad una versione di Internet Explorer per questi dispositivi.

Notizie su: