QR code per la pagina originale

L’iPhone 4 di diamanti, per essere all’ultima moda a solo 20.000 dollari

,

iPhone 4 è un dispositivo non solo all’avanguardia tecnologica, nonostante i problemi di ricezione, ma ovviamente anche un device orientato al design. È innegabile, infatti, come Apple abbia improntato la propria filosofia anche sulla cura dell’estetica, così da rendere i propri prodotti veri e propri oggetti di culto.

Per chi non si accontenta dei materiali di costruzione di ultima generazione, tra cui ad esempio le cover nella speciale vetroceramica ultraresistente, arrivano in soccorso i produttori terzi: perché accontentarsi di un comune melafonino quando lo si può avere tempestato di diamanti?

È questa l’idea del gioielliere Stuart Hughes che, non contento del precedente iPhone 4 con la scocca in oro, ha deciso di spingersi oltre ricoprendo lo smartphone di diamanti da 6,5 carati e pietre preziose. Nonostante lo scintillio di questo iPhone 4 risulti davvero irresistibile, vi è un deterrente non da poco: il costo. Servono, infatti, 20.000 dollari per portarsi a casa uno di questi telefoni e bisogna farlo anche con una certa fretta, visto che gli esemplari disponibili sono solo 50.

L’iPhone Diamond, inoltre, può essere abbinato alla sua controparte iPad, anch’essa tempestata di diamanti. E così il melafonino diventa un accessorio di moda, per tutti coloro che, mano al portafoglio, non voglio rinunciare ad essere trendy nemmeno a livello di tecnologia.

Chissà che i diamanti disposti sulla scocca non vadano a risolvere, quasi fossero un bumper, i problemi di ricezione del device, permettendo così di impugnare il telefono anche in modi non graditi a Steve Jobs. Certo, una soluzione del problema un po’ cara, ma sempre più repentina di quella, ancora latitante, di Apple.

Notizie su: