QR code per la pagina originale

Pavilion dm1z: il notebook ultraportable di HP

,

HP ha presentato un nuovo notebook ultra-portatile della famiglia Pavilion: il dm1z.

Versione aggiornata del dm1, presentato da HP lo scorso maggio, il nuovo portatile si basa sulla piattaforma AMD Athlon II Neo ed è in grado di offrire supporto ai contenuti multimediali HD e un buon livello di prestazioni, il tutto salvaguardando portabilità e autonomia.

Il Pavilion dm1z è dotato di un display LED HD da 11.6 pollici con risoluzione 1366 x 768 pixel. Include un processore AMD Athlon II Neo mobile da 1.7 GHz, una scheda video ATI Mobility Radeon HD 4225, 2GB di RAM DDR3 e un hard disk da 250 GB.

Per quanto riguarda le connettività offerte dal notebook troviamo una porta HDMI, una porta VGA, 3 porte USB 2.0, modulo WiFi, Bluetooth e HSDPA opzionali, una porta Ethernet e lettore di memory card 5-in-1.

Il dmz1 nella sua versione base garantisce un discreto livello di prestazioni ma qualora si desiderasse incrementare la dotazione hardware, è possibile scegliere un processore AMD Athlon II Neo Dual-Core da 1.3 GHz (K325) o da 1.5Ghz (K625), aumentare la RAM fino a 5 GB, incrementare la capienza dell’hard disk fino a un massimo di 500 GB o scegliere in alternativa un SSD da 128 GB.

Il notebook integra una batteria da 6 celle, che è in grado di garantire fino a 6 ore di autonomia, pesa 1.5 Kg, misura 29x20x3 cm e viene venduto con Windows 7 Home Premium 64 bit.

Il prezzo per la versione base dell’HP Pavilion dm1z si aggira intorno ai 449 dollari.

Notizie su: