QR code per la pagina originale

L’iPad visto da Yahoo

Yahoo ha pubblicato alcune interessanti statistiche relative alla tipologia di utenti che si è messa ad oggi in coda per acquistare l'iPad. Dai dati demografici è possibile inoltre risalire alle motivazioni ed alla tipologia di fruizione dei contenuti

,

Interessanti dati relativi all’uso dell’iPad nel mondo stanno giungendo in queste ore da Yahoo. Trattasi di dati interessanti poiché provenienti da un gruppo che ha molti riferimenti su cui comporre le proprie valutazioni statistiche e, al tempo stesso, ha sommo interesse nel capire come va evolvendosi la produzione e la fruizione dei contenuti sui nuovi device portatili.

Yahoo spiega tramite il proprio Mobile Blog di aver osservato il fenomeno iPad fin dall’inizio e di aver notato anzitutto come a livello internazionale sia molto elevata la percentuale di uomini che ne è entrata in possesso rispetto alle donne. Le valutazioni Yahoo indicano le parti in proporzioni di 66/34, con una valutazione “spannometrica” che suggerisce inoltre come gli early user del tablet Apple siano probabilmente persone benestanti che hanno avuto la possibilità di cedere alla curiosità anche in periodo di difficoltà economica generale.

Gli utenti entrati in possesso dell’iPad in questo primo periodo sono soprattutto compresi tra 30 e 54 anni, con forte accento negli utenti di età compresa tra 35 e 44 anni. Trattasi infatti dell’utenza con la maggior disponibilità economica e, al contempo, con il maggior interesse nei confronti delle nuove tecnologie. Ed è questo un elemento importante perchè, sottolinea Yahoo, l’analisi demografica consente di spiegare meglio le scelte di navigazione.

Secondo le statistiche raccolte, infatti, gli utenti iPad aventi account Yahoo visitano in modo particolare le sezioni Finanza, Sport e News, con un +143% dedicato a Flickr: in quest’ultimo caso il successo del sito è soprattutto legato ai contenuti fotografici, ossia quelli che meglio si adattano alla navigazione ed alla fruizione sul tablet di Cupertino.

Yahoo sottolinea inoltre come una semplice verifica ha consentito di stimare quanti utenti iPad siano anche in possesso di un iPhone. Il calcolo è stato reso possibile dall’analisi dei login sui servizi Yahoo, valutando quali account abbiano effettuato l’accesso dallo smartphone prima e dal tablet poi. Yahoo è così in grado di confermare le stime antecedenti: 48% dei possessori di iPad è stato in precedenza possessore di iPhone, il che ben evidenzia quanto il telefono con la mela abbia fatto da traino alla “tavoletta magica” con cui Steve Jobs ha tentato ancora una volta di rivoltare il mercato.

Notizie su: ,