QR code per la pagina originale

Discutono di pirateria

,

Un rapido comunicato sul sito ufficiale del Governo ha notificato una riunione del Comitato tecnico contro la pirateria digitale e multimediale coordinato dal prof. Mauro Masi. Il comunicato mette in ballo argomenti molto importanti, ma non spiega i contenuti dell’incontro. Nessuna indicazione nemmeno sull’apposito forum sul quale il Comitato dovrebbe aggiornare circa le attività in essere. Questo quanto indicato nel comunicato:


Il Comitato ha deliberato la costituzione di una task force interna al Comitato stesso per l’elaborazione di una proposta di un codice di autoregolamentazione tra i soggetti operanti in ambito digitale. Il codice è mirato a contrastare il fenomeno della pirateria.

Il Comitato ha esaminato anche le proposte del rappresentante del Ministro della gioventù ed ha analizzato gli sviluppi del negoziato ACTA (Anti-Counterfeiting Trade Agreement) sugli aspetti concernenti il contrasto alla pirateria digitale.

Che tipo di codice di autoregolamentazione è stato proposto?
Come procede il negoziato ACTA e qual è la posizione del Governo italiano?

Queste due cose il comunicato non le dice. Il che non sembra poter essere una buona notizia.