QR code per la pagina originale

Presentata la nuova Pentax 645D

,

FOWA ha presentato la nuova Pentax 645D, la prima reflex digitale medio formato del costruttore nipponico destinata ai professionisti e dotata di parecchie funzionalità e tecnologie interessanti.

Le caratteristiche tecniche della Pentax 645D consistono infatti in un display LCD da 3 pollici con 921.000 punti, un sensore CCD da 33×44 mm e 40 milioni di pixel e il processore d’immagine PRIME II, ovvero quanto basta per una riproduzione perfetta e ad altissima risoluzione delle immagini.

La reflex appena presentata offre inoltre due slot di memoria compatibili con schede SD/SDHC e gestibili anche separatamente, oltre al nuovo modulo AF SAFOX IX+ e allo chassis in lega di magnesio e acciaio che garantisce un’ottima resistenza agli urti e all’azione degli agenti atmosferici in caso l’apparecchio venga usato in condizioni difficili.

Il display è provvisto di vetro rinforzato ed è presente poi anche il sistema Dust Removal, in grado di pulire automaticamente il sensore tramite delle vibrazioni ad alta frequenza. Da notare infine la funzione High Dynamic Range, in grado di creare immagini con un range dinamico esteso fondendo 3 foto con differente esposizione.

La nuova reflex di Pentax si presenta come un prodotto dalle ottime potenzialità in grado di dare soddisfazioni anche ai fotografi più esigenti, rinnovando così i fasti del produttore giapponese che già ai tempi della pellicola aveva introdotto il sistema Pentax 645.

Notizie su: