QR code per la pagina originale

Con Magic Trackpad arriva l’inertial scrolling e il trascinamento a tre dita

,

Se “Aggiornamento Software” ha fatto il proprio dovere, avreste dovuto ricevere la notifica di un aggiornamento software relativo al nuovo dispositivo lanciato da Apple, il Magic Trackpad. Anche se non siete assolutamente intenzionati ad acquistare questo tipo di prodotto o state utilizzando un MacBook, che ha dunque già il proprio trackpad, è caldamente consigliato eseguire comunque l’aggiornamento.

Tramite questo update molti notebook di casa Apple subiranno l’aggiunta di un paio di succose novità come l’inertial scrolling e la possibilità di trascinare gli oggetti sul nostro schermo utilizzando tre dita.

I modelli di notebook che possono beneficiare di questi aggiornamenti sono tutti i MacBook e MacBook Pro realizzati dall’avvento dell’unibody in poi, quindi dai modelli “late 2008” a seguire. I MacBook Air e i MacBook Pro da 15′ e da 17′ “early 2008” potranno invece solamente usufruire della funzionalità inertial scrolling. Tutti i modelli antecedenti non subiranno alcuna variazione.

L’inertial scrolling è quella funzionalità che permette di avere un comportamento più fluido mentre scorriamo pagine Web o menu tramite lo scroll a due dita. Chi possiede un’iPhone o un iPod Touch conosce già questa funzione in quanto i dispositivi ne sono dotati. In pratica, quando si effettua lo scroll, la pagina acquista una forza d’inerzia virtuale la quale farà si che, nel momento in cui rilasciamo il trackpad, la pagina continui a scorrere leggermente.

Il trascinamento a tre dita permette invece di trascinare icone e finestre all’interno del nostro display senza necessità di selezionarli. Sarà sufficiente che il cursore sia posizionato su di essi e, trascinando con tre dita sul nostro trackpad, vedremo l’oggetto spostarsi. Questa possibilità disattiverà automaticamente il comando “Trascina”. Il comando Trascina consentiva, facendo doppio tap e mantenendo premuto il secondo, di trascinare oggetti. Verrà inoltre disattivata la possibilità di navigare utilizzando lo scroll a tre dita.

Entrambe le funzioni sono attivabili e disattivabili dalle Preferenze di Sistema di modo che, chi non le desidera, possa comodamente evitarle.

Notizie su: