QR code per la pagina originale

Ancora in crescita la diffusione della banda larga in Italia

,

Una nuova ricerca dell’Audiweb illustra la crescita della banda larga e in particolare della banda larga mobile nel nostro Paese. Da giugno 2009 a giugno 2010 il 16,9% in più di famiglie italiane sarebbe connessa alla rete tramite postazioni fisse e di proprietà.

Numeri alla mano significa circa 11,8 milioni di famiglie di cui 8,5 collegate a connessioni a banda larga prevalentemente flat.

Inoltre, il luogo preferito da cui si collegherebbero gli italiani risulta essere ovviamente la casa e seguono ma a distanza, ufficio/posto di lavoro, scuola.

Continua l’ascesa della banda larga mobile che nel corso dell’anno ha fatto segnare un + 30,3% che tradotto in numeri corrisponde a 2,574 milioni di famiglie. Un risultato eccezionale che continua a crescere con estrema rapidità.

Ma agli italiani non piace solo la banda larga mobile intesa come Internet tramite rete telefonica. Anche il wireless (WiFi a casa, sul posto di lavoro..) è in netta crescita.

Tirando le somme, sono quindi nel mese di giugno 2010, 23,783 milioni gli italiani che navigano in rete con un incremento del 12% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La spesa media per navigare si attesta tra i 16 e i 30? al mese per la maggior parte degli italiani. Solo una minima parte spende di più e cioè una cifra superiore ai 30?.

Notizie su: