QR code per la pagina originale

Internet Explorer 9: a Settembre la prima Beta

Kevin Turner, COO di Microsoft, ha annunciato l'arrivo della prima Beta di Internet Explorer 9, che sarà disponibile dal prossimo Settembre. HTML5, codec multimediali, Web Open Font Format ed un nuovo motore JavaScript le principali caratteristiche

,

Durante il tradizionale Financial Analyst Meeting, l’appuntamento annuale che Microsoft tiene di fronte agli analisti di Wall Street, Kevin Turner – COO di Redmond – ha designato il mese di Settembre come quello che vedrà la nascita di Internet Explorer 9. Il rilascio coinvolgerà solo una versione Beta del browser di casa Microsoft, ma fornirà comunque una sostanziale anteprima di quelle che saranno le principali novità in arrivo.

Già con la Platform Preview 3 gli ingegneri alle dipendenze di Bill Gates e soci hanno migliorato il supporto ad HTML 5, aggiungendo la possibilità di visualizzare elementi multimediali audio e video tramite gli appositi tag inclusi nella nuova edizione del linguaggio di markup per il Web, quello agli elementi grafici 2D e al Web Open Font Format, il formato per i font in procinto di diventare uno standard raccomandato dalla W3C.

Ma Internet Explorer 9 non sarà solo questo. In casa Redmond, infatti, si è pensato di aggiungere il supporto a diversi codec multimediali, da H.264, l’aggiornamento di MPEG voluto da Microsoft, Apple e altri nomi importanti del comparto informatico, a WebM, alternativa Open Source promossa da Google. Se però il primo sarà abilitato di default a seguito dell’installazione del browser, WebM necessita l’installazione di un apposito pacchetto per poter essere supportato. Il motore JavaScript di IE9 sarà Chakra, un nuovo strumento sviluppato proprio per questa edizione del browser: principale caratteristica è l’utilizzo di alcune componenti hardware – in particolare CPU e GPU – per migliorare sia la resa del codice JavaScript sia le performance.

Le dichiarazioni di Turner non fanno però luce su quella che sarà la data del rilascio finale di IE9, né tanto meno su quale sarà la roadmap che gli sviluppatori hanno intenzione di seguire. Se da un lato in casa Microsoft ci si preannuncia «entusiasti di Internet Explorer 9, che raggiungerà lo stadio di Beta e sarà rilasciato a Settembre», dall’altro non si ha «alcuna informazione aggiuntiva da condividere al momento riguardo la data di arrivo della Beta di IE9». Nessuna risposta, invece, sulla disponibilità di una release stabile. Tenendo in considerazione il percorso seguito da IE8, però, è lecito supporre che l’edizione finale di Internet Explorer 9 non vedrà la luce prima del 2011, forse proprio nel mese di Settembre. Durante questo arco di tempo, molto probabilmente il team di sviluppo proporrà diversi assaggi della nuova versione del browser agli utenti, allo scopo di permettere loro di prendere maggiore confidenza con l’applicazione e allo stesso tempo ottenere feedback e pareri su quanto realizzato.

Un’ulteriore informazione che è stata resa nota riguarda le piattaforme sulle quale IE9 girerà: ad essere coinvolte saranno solo le versioni Vista e Seven del sistema operativo Windows, mentre XP sarà definitivamente tagliato fuori. Ciò rappresenta l’ennesimo segno della volontà di Microsoft di spingere gli utenti ad abbandonare un sistema operativo vecchio ormai di 9 anni, che nonostante tutto rappresenta ancora il 62% delle preferenze degli utenti (dati NetMarketshare).

Notizie su: