QR code per la pagina originale

RIM BlackPad abbandona BlackBerry OS 6 per QNX?

,

BlackPad, il tablet sviluppato da Research In Motion, potrebbe equipaggiare un sistema operativo diverso da BlackBerry OS 6, smentendo così quanto finora ipotizzato. La scelta, stando ai rumor riportati da una fonte rimasta anonima sulle pagine di Bloomberg, potrebbe ricadere su una versione ottimizzata della piattaforma sviluppata da QNX già impiegata in altri ambiti come quelli automobilistico e militare.

Cosa avrebbe spinto RIM a una tale decisione? OS 6 potrebbe essere adatto agli smartphone, ma non a dispositivi con caratteristiche differenti come un tablet. Questa l’ipotesi al momento più accreditata.

Certo è che, se come anticipato in precedenza l’azienda intende lanciare sul mercato un prodotto capace di interfacciarsi a quelli del settore mobile, la virata verso il sistema operativo di QNX Software System potrebbe complicare il tutto, almeno in termini di compatibilità e interoperabilità. Al contrario, secondo alcuni analisti come Ashok Kumar di Rodman & Renshaw, la scelta avrebbe tutte le carte in regola per rivelarsi azzeccata, grazie alle peculiarità e alle avanzate performance del software in questione.

Per il momento RIM ha scelto di non pronunciarsi in merito, non smentendo quindi tali voci. Il silenzio non dovrebbe comunque protrarsi a lungo, in quanto BlackPad è atteso nei negozi già dal mese di novembre, lanciando così una nuova sfida per il sempre più diffuso iPad di Apple.

Notizie su: