QR code per la pagina originale

Blizzard concentrata nello sviluppo di StarCraft II: Heart of the Swarm

Grandi novità in arrivo con il secondo episodio della trilogia StarCraft II

,

È trascorso un mese esatto dal tanto atteso rilascio di StarCraft II: Wings of Liberty, primo dei tre capitoli previsti da Blizzard per la sua nuova triologia di strategici ed ecco spuntare informazioni sulla seconda uscita, Heart of the Swarm, dedicata agli Zerg.

A quanto pare, il team è entrato appieno nella fase di sviluppo. Ne parla il vicepresidente Rob Pardo, annunciando interessanti novità rispetto a WoL, soprattutto per quanto riguarda le dinamiche relative alla campagna single player, ma senza trascurare nemmeno l’aspetto multigiocatore online.

La differenza principale sarà costituita da un inedito approccio al gioco dovuto alle evidenti peculiarita che distinguono questa nuova razza da quella terrestre, ma a tal proposito Pardo si è rifiutato di entrare nei dettagli.

Nessuna data, nemmeno indicativa, è al momento stata fornita circa l’esordio di Heart of the Swarm, ma considerata l’importanza degli altri progetti che al momento vedono impegnata la software house (Diablo III su tutti), l’attesa sembra essere ancora piuttosto lunga.

Notizie su: