QR code per la pagina originale

iPad: calano a 24 ore i tempi di consegna

,

Dopo mesi di problemi logistici e di approvvigionamento, finalmente i ritmi produttivi dell’iPad si sono assestati e riescono a sopperire alla domanda di tablet con la mela. A distanza di 170 giorni dai pre-ordini, finalmente chi acquista un iPad online se lo vede recapitare in 24 ore come ogni altro prodotto a catalogo, escluso l’introvabile iPhone.

In buona sostanza, fin dal primo momento del suo esordio sul mercato, iPad è diventato letteralmente introvabile, con liste di attesa chilometriche, ritardi per il lancio internazionale e tempi di consegna eterni. Un po’ perché andato a ruba, e un po’ per i tempi fisiologici che servono a Cupertino per oliare tutti gli ingranaggi, insomma, siamo passati dai 15 giorni di attesa medi di marzo e aprile, ai 7-10 giorni di maggio e di tutta l’estate, per finire con le 24 ore medie pubblicizzate a partire dal 27 agosto. E il bello è che la novità riguarda anche il mercato nostrano.

Ben diverso, invece, il discorso riguardo l’iPhone 4. Il telefono con la mela infatti continua ad essere causa di grattacapi a Cupertino: e se per iPhone 3GS l’attesa è appena di una settimana o meno, per iPhone 4 parliamo di almeno 3 o 4 settimane, senza contare che il modello bianco non è ancora neppure sul mercato. I problemi che affliggevano la produzione di quest’ultimo, se non altro, pare siano in procinto d’essere risolti.

Notizie su: