QR code per la pagina originale

Cisco Systems offre 5 miliardi per Skype

Cisco Systems potrebbe avere forti ambizioni su Skype, tanto da cercare di far proprio il gruppo in tempi rapidi per evitare che il prezzo lieviti in prospettiva dell'approdo in borsa. L'obiettivo è il dominio sul VoIP aziendale

,

Via PMI.it

Cisco Systems ha una grossa opportunità di fronte a sé, e questa opportunità si chiama Skype. Unire le parti, infatti, significherebbe creare un polo di enorme potere sulla telefonia aziendale poichè i sistemi dell’una ed il software dell’altra aprirebbero a sinergie di grande rilevanza.

Cisco vuol cogliere questa opportunità e per questo motivo, secondo quanto emerso e non negato dalle parti in causa, sarebbe già stata presentata anche un’offerta. Cisco, per far propria Skype, avrebbe messo sul piatto 5 miliardi di dollari, un’offerta di sicura generosità che la nuova proprietà non potrà che tenere in considerazione.

La storia di Skype potrebbe giungere così ad una svolta. Dopo la cessione del software da Niklas Zennstromm e Janus Friis ad eBay, infatti, il sistema ha vissuto di speranze per lunghi anni senza mai riuscire ad esplodere come auspicato. La crescita è stata costante, ma il fenomeno Skype nutriva ambizioni ancor più prestigiose. Alla fine il cerchio si è chiuso con un passo indietro: eBay ha ceduto parte della proprietà e tra i nuovi investitori si annoverano tanto Marc Andreessen (ex-Netscape) quanto gli ideatori originari Zennstromm e Friis. Poche settimane or sono la svolta: Skype annuncia di volersi quotare in borsa.

Cisco Systems è a questo punto di fronte ad un bivio: acquistare subito o attendere poi, ma quest’ultima opzione potrebbe essere rischiosa poiché Skype si troverebbe a questo punto su pubblica piazza ed il prezzo potrebbe diventare una variabile fuori controllo.

Se la presunta offerta Cisco Systems fosse accolta, la telefonia business potrebbe vivere una svolta importante: chiamate e videoconferenze diventerebbero pane quotidiano che Cisco potrebbe vendere ad una community già ampiamente abituata agli standard di Skype. Aziende di grandi e piccole dimensioni potrebbero guardare con crescente curiosità al settore, trovando in Cisco un porto sicuro a cui approdare ed in Skype un sistema già noto, collaudato, capace e prestigioso.

5 miliardi di dollari dividono Cisco Systems dalla sua più grande opportunità. 5 miliardi di dollari, gli stessi 5 miliardi, dividono Skype da un futuro in giacca e cravatta. Il prezzo è significativo, ma l’opportunità è unica.

Notizie su: