QR code per la pagina originale

Interplay svela il progetto Discovery e torna attiva in veste di publisher

L'azienda si occuperà di titoli sviluppati da piccole software house

,

A un lustro di distanza dal fallimento dell’azienda dovuto ai debiti accumulati e in seguito alla cessione del marchio Fallout a Bethesda Softworks, Interplay si appresta a tornare sulla scena videoludica in veste di publisher, come annunciato ieri in un comunicato comparso sulle pagine del sito ufficiale.

La società, stando alle parole del CEO Hervé Caen, sta per dare il via al progetto Discovery, con il quale intende pubblicare titoli sviluppati da piccole e talentuose software house provenienti da tutto il mondo, a prezzi convenienti per l’acquirente.

Il primo sarà Pinball Yeah, creato dai portoghesi CodeRunners con l’intento di offrire agli utenti di PC e iPhone un gioco ispirato ai tradizionali flipper. Il suo debutto è previsto per il mese di ottobre, in contemporanea con quello di Tommy Tronic (esclusiva PC), platform firmato dal team ucraino Oasis Games.

Notizie su: