QR code per la pagina originale

iOS 4.1 e iOS 4.2: tutte le novità incluse

,

Buone notizie per quanti aspettano con ansia i bug-fix e le novità di iOS 4.1 annunciate da Steve Jobs all’evento Apple di ieri. La “golden master” del Sistema Operativo mobile con la mela, infatti, è già stata inviata agli iscritti dell'”Apple Developer Program”.

A distanza di quattro settimane circa dalla beta 3, la versione semi-definitiva del software che alimenta iPhone e iPod touch promette di risolvere parecchi inconvenienti, tra cui:

  • L’affidabilità dei sensori di prossimità;
  • I problemi di connettività e audio Bluetooth;
  • I cronici problemi prestazionali che affliggono l’iPhone 3G.

Oltre alla correzione dei problemi, tuttavia, gli utenti aspettano con ansia l’aggiornamento anche per via delle cosiddette fotografie HDR, che promettono di migliorare drasticamente la qualità degli scatti, e l’attesissimo Game Center, il network ludico ideato a Cupertino.

La tecnologia HDR, così com’è stata implementata da Apple, scatta tre fotografie per volta con differente luminosità; poi, le sovrappone e un algoritmo si occupa di mantenere per ogni punto dell’immagine la luminosità migliore, così da non rischiare più di avere fotografie con zone troppo chiare o troppo scure. I risultati, come prevedibile, sono piuttosto variabili, ma in linea di massima tendono a restituire colori più naturali e simili a quelli che vediamo cogli occhi, più che a quelli accesi delle fotografie cui siamo abituati. Il che è in generale una buona cosa, anche se dai primi esperimenti condotti sul Web pare che HDR trovi serie difficoltà in condizioni di scarsa luminosità o quando non c’è sufficiente intervallo dinamico.

Game Center, invece, metterà in contatto i giocatori creando una piattaforma condivisa, omogenea e molto social per il multiplayer. Tra i primi giochi a supportare la novità (non è chiaro se abbandonando le librerie attualmente in uso come OpenFeint e i network simili) saranno Angry Birds, Field Runners, Pac-Man, Enigmo 2 e Real Racing. A queste due feature di rilievo vanno infine aggiunte le funzionalità di upload video HD su YouTube e l’affitto degli show televisivi, cosa che in Italia appare sempre più come un miraggio.

Per quanto concerne i tempi di rilascio, è già tutto deciso: iOS 4.1 per iPhone e iPod touch verrà reso disponibile per il download il prossimo 8 settembre, tra neppure una settimana. Per quanto concerne invece iOS 4.2, il Sistema Operativo nella versione per iPad, si sa solo che arriverà a novembre e che apporterà parecchie migliorie e novità, tra cui la stampa wireless e lo streaming di musica, foto e video attraverso la rete WiFi.

Un ultimo appunto lo facciamo per gli smanettoni e gli appassionati del jailbreak. Come noto, jailbreakme.com non è compatibile con iOS 4.0.2 e mai lo sarà: a detta del Dev Team, il rilascio di un tool a così breve distanza da un major update sarebbe stato del tutto deleterio. E in effetti la cosa avrebbe giocato a favore di Apple, che ha ancora tutto il tempo di stuccare eventuali falle prima della “public release”. Il gioco del gatto e del topo, dunque, è solo congelato e riprenderà tra meno di una settimana.

Notizie su: