QR code per la pagina originale

Alan Wake 2 nei piani di Remedy Entertainment

La software house lascia intendere l'intenzione di sviluppare un sequel

,

Le prime indiscrezioni in merito a un possibile sequel per Alan Wake circolano fin dal periodo immediatamente successivo al suo arrivo nei negozi, ma prendono forma e consistenza soltanto ora, con le parole di Osarki Hakkinen riportate sulla rivista Official Xbox 360 Magazine.

Il numero uno di Remedy Entertainment non ha ufficializzato il progetto per dare vita ad Alan Wake 2, ma parlando dei DLC destinati al primo titolo (Il segnale e Lo scrittore) li ha definiti come un ponte che condurrà all’introduzione della seconda stagione, sciogliendo finalmente tutti i misteri rimasti irrisolti.

Il plot narrativo del probabile seguito, inoltre, dovrebbe potersi evolvere in modo del tutto indipendente, non richiedendo così al giocatore di conoscere per forza di cose quanto accaduto in precedenza.

Resta solo da augurarsi che, in questo caso, i tempi di sviluppo possano essere più brevi di quanto successo in passato.

Notizie su: