QR code per la pagina originale

Microsoft: Windows Phone 7 conviene più di Android

,

L’autunno è alle porte, e il mondo della telefonia è in attesa del rilascio della nuova piattaforma per smartphone di casa Microsoft, ovvero Windows Phone 7. Con Android in continua crescita, Microsoft dovrà impegnarsi per garantirsi il successo contro una piattaforma open source.

Windows Phone 7, infatti, è un sistema operativo a pagamento. E, secondo Microsoft, risiederebbe proprio in questo il vantaggio della sua piattaforma: gli utenti sanno cosa stanno acquistando al momento in cui pagano per un Windows Phone 7.

Le critiche di Microsoft nei confronti di Android coinvolgono il settore delle licenze, dove Windows Phone 7 non soffrirebbe dei problemi che hanno investito la piattaforma di Google sui dispositivi HTC.

E non solo, perché secondo Microsoft Android non permette una facile personalizzazione, cosa che invece sarebbe molto facile da fare su Windows Phone 7.

In pratica, Microsoft sostiene la tesi secondo cui è meglio pagare per sapere cosa si installa, invece che installare un sistema operativo free, con tutti i problemi che ne conseguono.

Notizie su: