QR code per la pagina originale

Presentato TomTom 1.5 per iPhone

,

È stato presentato la settimana scorsa all’IFA di Berlino il nuovo TomTom 1.5 per iPhone, la nuova versione del software per la navigazione sullo smartphone della casa di Cupertino. Tante le novità di questa nuova versione che, tra le altre funzionalità, punta con decisione sul geotagging per impostare e stabilire i percorsi.

Infatti, il nuovo TomTom per iPhone possiede la funzione “Navigate-to-photo“, che consentirà agli utenti di ricevere le informazioni sul tragitto da affrontare semplicemente utilizzando una foto memorizzata sullo smartphone o scattandone una sul momento.

Inoltre, la grafica è adesso più gradevole e moderna, con la promessa di sfruttare al meglio le potenzialità del nuovo display Retina di cui il nuovo iPhone è dotato, in modo da migliorare anche la leggibilità e la nitidezza dei percorsi e delle carte visualizzate.

Oltre alle mappe costantemente aggiornate e alle novità prima evidenziate, per gli utenti sarà possibile usufruire di funzioni quali “HD Traffic“, con informazioni sul traffico aggiornate ogni due minuti per conoscere in tempo ogni piccola variazione o ingorgo sul tragitto da fare e modificare così in tempo reale il percorso.

Previsto inoltre il “Local Search” basato sulle informazioni fornite da Google, così come ci sarà la funzione “IQ Routes” che mette a disposizione un database molto ricco creato grazie ai contributi di milioni di utenti TomTom di tutto il mondo, un database grazie al quale chiunque potrà calcolare con facilità tempi di percorrenza e altri dettagli del viaggio.

Le funzionalità sono insomma parecchie per questo nuovo TomTom 1.5 disponibile prossimamente su App Store (per il momento il catalogo offre ancora la vecchia versione 1.4.1) per iPhone 4, iPhone 3G, iPhone 3GS e iPod Touch al prezzo di 49,99 euro per la versione con le mappe dell’Italia e a 89,99 euro per quella con le mappe dei vari paesi dell’Europa occidentale.

Notizie su: