QR code per la pagina originale

TomTom 1.5 per iPhone, svelate tutte le novità

,

TomTom ha approfittato dell’IFA 2010, svoltosi la scorsa settimana a Berlino, per svelare le novità che sarà possibile trovare nel nuovo TomTom 1.5 per iPhone, ovvero la versione aggiornata della popolare e apprezzata applicazione per la navigazione satellitare.

Ottimizzato per l’iPhone 4 ma compatibile anche con iPhone 3G, 3GS e iPod Touch, il TomTom 1.5 permetterà agli utenti nuove soluzioni innovative che andranno a migliorare l’esperienza per la navigazione, che risulterà non solo più precisa ma anche più veloce, con mappe più chiare e menù più reattivi.

La prima novità consiste in un nuovo modo per arrivare alla destinazione desiderata. Basterà selezionare una foto presente nella memoria del proprio dispositivo e questa verrà identificata tramite geotag.

Le mappe saranno aggiornatissime e in ogni caso TomTom 1.5 permetterà di verificare la presenza di aggiornamenti sulle nuove strade senza alcun bisogno di una connessione a Internet. Efficienza è anche la parola chiave in relazione al traffico, con le informazioni a riguardo che vengono aggiornate ogni due minuti, nel tentativo di evitare eventuali ingorghi e diminuire lo stress per chi guida. Sarà, dunque, possibile con IQ Routes conoscere le condizioni del traffico in ogni luogo e in qualsiasi momento, per sapere con precisione a che ora sarà possibile arrivare a destinazione.

Aggiornati anche gli indicatori, che ora mostrano sia la corsia più conveniente da prendere nelle autostrade e nelle tangenziali, sia i nomi delle strade. Le funzionalità multitasking, poi, permettono di far funzionare le istruzioni per la guida turn-by-turn senza dover chiudere le altre applicazioni.

Infine, TomTom ha inserito in questa versione la Local Search tramite Google, funzionalità che consente di pianificare il percorso ideale tramite informazioni sempre fresche, tratte dalle liste di Google, contenute all’interno stesso del TomTom 1.5.

La nuova versione di TomTom necessita del passaggio a iOS 4 per sfruttare al meglio tutte le sue possibilità, ma è comunque compatibile con iOS 3.0; è disponibile sull’App Store a un prezzo di 49,99 ? nella versione con le mappe italiane, e a 89,99 ? in quella con le mappe dell’Europa occidentale.

Notizie su: