QR code per la pagina originale

BioWare presenta il “lato femminile” di Dragon Age 2

BioWare mostra la versione femminile di Hawke

,

È cosa nota che Dragon Age 2 non offrirà al giocatore la possibilità di crearsi un alter-ego a proprio piacimento, al contrario di quanto avviene nel primo capitolo, ma fornirà due personaggi prestabiliti, un maschio o una femmina, con cui affrontare l’avventura.

Il personaggio maschile, Hawke, è ormai un volto noto a chi segue con interesse lo sviluppo del gioco, essendo già apparso in diversi trailer. Nulla era invece trapelato sul personaggio femminile, almeno fino ad oggi, quando BioWare ha alzato il sipario sull’alternativa femminile ad Hawke.

L’avvenente donzella dai capelli corti e dallo sguardo duro, di cui non è ancora stato rivelato il nome, rispecchierà le medesime caratteristiche della sua controparte maschile. Appartengono entrambi alla razza umana, tutti e due sono di famiglia nobile e sono stati costretti ad abbandonare ogni cosa per sfuggire al Flagello. Le personalità dovrebbero essere alquanto simili, ed entrambi condividono il medesimo livello di carisma che li rende i “trascinatori” del proprio gruppo, così come accade con l’altra celebrità di casa BioWare, il comandante Shepard di Mass Effect.

Al di là della possibilità di scelta, il personaggio ufficiale di Dragon Age 2 sembra comunque rimanere Hawke, almeno per via della preponderante frequenza in cui compare in ogni artwork, immagine o filmato.

Notizie su: