QR code per la pagina originale

Google con uno store musicale e una Web TV, anche su Android?

,

Nell’evento che si terrà fra poche ore in quel di San Francisco, al Museo di Arte moderna, Google dovrebbe presentare importanti innovazioni relativa ai settori della TV e della musica, nel tentativo di lanciare una sfida a Apple, attualmente leader con iTunes.

Probabilmente Google si appresta infatti a lanciare uno store musicale per concorrere con Apple, che si dovrebbe chiamare Google Music Store e che dovrebbe debuttare poco prima delle festività natalizie. Il colosso di Mountain View sarebbe attualmente in trattativa con le major per definire gli accordi per la licenza dei brani che verranno inseriti nello store, che tra l’altro sarebbe aperto ai device basati su Android, com’è logico che sia.

Con tale mossa, Google renderebbe ancora più completi i dispositivi basati sul suo OS ed entrerebbe di forza nel campo di iPhone, iPad e iPod Touch.

Il servizio dovrebbe essere disponibile sotto abbonamento: sottoscrivendolo, si abiliterebbe l’accesso al negozio virtuale e si dovrebbero poter riprodurre i file multimediali. Sarà curioso vedere se Google riuscirà a lanciare un prodotto capace di competere con iTunes e vedere che impatto questo potrà avere sul mercato.

Google punterà molto anche sulla Google TV, la nuova televisione via Web che verrà lanciata negli Stati Uniti in autunno e nel corso del 2011 in Europa.

Con due partner d’eccellenza come Sony e Intel e una marea di trattative con i grandi nomi dell’industria dell’intrattenimento, un servizio che offrirà, in modo semplice e fruibile da tutti, contenuti video, gratuiti e a pagamento, Google cercherà di inserirsi anche in questo settore, entrando nello stesso campo in cui si stanno facendo largo la Apple TV, la Qriocity di Sony, Netflix e Hulu, e forse anche Amazon.

La sfida, ancora una volta, è completamente aperta.

Notizie su: