QR code per la pagina originale

Apple spiega perché alcuni prodotti costano molto in Italia

,

Chiunque avesse visitato l’Apple Store italiano negli ultimi giorni, per ordinare uno dei nuovi iPod, potrebbe aver notato una piccola stringa aggiunta da Cupertino. Apple ha infatti deciso di inserire una piccola ma importante frase nella quale viene spiegato che i prezzi nel nostro paese sono alti se rapportati a quelli degli Stati Uniti proprio a causa delle tasse che sono in vigore nel Bel Paese.

La frase recita testualmente, nel caso dell’iPod Shuffle:

Include ? 15 di IVA, imposte e oneri vari *

rimandando con l’asterisco in fondo alla pagina dove viene aggiunto che questi valori possono cambiare nel tempo. Il sistema italiano differisce infatti da quello USA in quanto in Italia l’IVA viene applicata già sul prezzo di vendita e consiste in una cifra sostanziosa.

Le imposte e oneri vari non sono riferiti alle spese di spedizione in quanto queste, come da tradizione Apple, sono completamente gratuite. Le imposte sono infatti prettamente italiane e si riferiscono ad alcuni provvedimenti in merito presi dal nostro governo e che hanno influito sui prezzi dell’elettronica di consumo.

Questi argomenti sono da sempre dibattuti in molti siti e forum dedicati agli utenti Apple ma questa è la prima volta in cui l’azienda di Cupertino scende in campo in prima persona specificando alcuni dei motivi per i quali i prezzi italiani sono più alti di quelli statunitensi.

Notizie su: