QR code per la pagina originale

Microsoft, Windows Phone 7 e il funerale dell’iPhone

,

Non è certo la prima volta che il mondo della pubblicità e del marketing si spinge oltre i limiti del buon gusto, eppure l’iniziativa messa in piedi da un gruppo di dipendenti Microsoft si presta a facili polemiche e probabilmente attirerà diverse critiche, seppure sia evidente il suo sfondo altamente ironico.

Il tutto ruota attorno a un funerale, un funerale un po’ particolare però, organizzato dai suddetti dipendenti e dedicato all’iPhone, il telefonino della rivale Apple.

Il concetto è chiaro: il nuovo Windows Phone 7 sarà il “killer” dell’iPhone, l’occasione buona per “uccidere” sul mercato una volta per tutte uno dei prodotti di punta di Cupertino.

L’evento è stato contrassegnato ovviamente da tanta ironia, balli sulle note di Thriller, urla e schiamazzi come accade a una sfilata carnevalesca. Eppure già in Rete c’è chi parla di gesto di pessimo gusto, come invece ci sono tanti che applaudono all’iniziativa di Microsoft.

A essere preso di mira è stato anche il Blackberry, che evidentemente dalle parti di Redmond considerano, al pari del già citato iPhone, come il nemico da affossare. Si tratta in definitiva di una risposta, forse discutibile secondo alcuni, alle tante provocazioni di Apple di questi anni, per cui si aggiunge quindi un nuovo capitolo di questa particolare “battaglia”, anche mediatica, tra due dei più grandi contendenti del mercato della tecnologia.

Notizie su: