QR code per la pagina originale

Canon PowerShot G12, questa volta c’è l’alta definizione per i video

,

Botta e risposta inequivocabile tra Canon e Nikon: se quest’ultima nei giorni scorsi aveva presentato la fotocamera digitale P7000, l’altra ha risposto annunciando ufficialmente nelle scorse ore la Canon PowerShot G12, già presente in rete da un po’ di tempo.

Erede scontata della G11, ne prende in prestito la maggior parte delle caratteristiche, con la differenza sostanziale nella registrazione dei filmati, da adesso in alta definizione a 720p e 30 fotogrammi al secondo, in linea con il resto della concorrenza.

Un’altra novità è rappresentata dall’HS System, che consente, avvalendosi del sensore CCD di 10 Megapixel combinato al processore d’immagine DIGIC 4, di ottenere scatti di altissima qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione e ISO elevata, che ha il suo limite a 12,800.

Una terza aggiunta, la tecnologia Hybrid IS, incrementa l’efficacia dello stabilizzatore ottico d’immagine quando si riprendono soggetti in modalità macro.

Rimane praticamente uguale tutto il resto, lente con zoom a 5 ingrandimenti e display LCD articolato da 2,8 pollici su tutti.

La Canon PowerShot G12 sarà disponibile da ottobre al prezzo di 649 euro circa.

Notizie su: