QR code per la pagina originale

Nokia, dal 2012 lascerà il posto anche Jorma Ollila

,

Dopo l’ingresso di Stephen Elop e le dimissioni di Anssi Vanjoki, Nokia ha reso noto un nuovo cambiamento importante all’interno dell’azienda: dal 2012, infatti, la sedia di presidente non sarà più occupata da Jorma Ollila.

Ollila è presidente dell’azienda finlandese dal 1999, ed è stato CEO dal 1992 al 2006: ha quindi vissuto in prima persona tutti i successi ottenuti in passato, soprattutto quelli maggiori relativi al periodo a cavallo tra il vecchio e il nuovo secolo.

Ciò che conta però, purtroppo, sono le recenti disfatte avute a motivo della concorrenza troppo forte di Apple prima e di tutti i brand che hanno scelto Android come piattaforma poi: e sebbene Nokia vanti ancora una buona posizione negli indici di vendite, è ancora troppo poco rispetto ai fasti vissuti in passato.

Ci sono stati, e ci saranno, quindi, significativi cambiamenti ai vertici dell’azienda, e il fatto, come in questo caso, di comunicarli con così largo anticipo, rende evidente la volontà di Nokia di voler ripartire da zero per iniziare un nuovo ciclo, forse più fortunato del precedente.

Notizie su: