QR code per la pagina originale

WiFi per tutti nei 32 parchi di New York dal 2012

,

Se in Italia esultiamo di fronte alla notizia che una città medio piccola come quello di Carpi ha realizzato una piccola rete WiFi libera per i suoi cittadini, non possiamo non comprendere quanto l’Italia sia indietro di fronte alla notizia che entro il 2011 a New York i 32 parchi pubblici verranno dotati di rete WiFi aperta a tutti.

Il maxi progetto prevede l’investimento di circa 10 milione di dollari, una bella cifra, ma l’infrastruttura che verrà realizzata grazie a Time Warner e Cablevision sarà davvero grandiosa.

Certo, Carpi non è New York, ma anche paragonando il progetto della Grande Mela a quello della provincia di Roma, l’Italia come al solito ne esce con le ossa rotte.

La nuova rete wireless americana potrà essere utilizzata gratuitamente, ma solo per 30 minuti al mese.

Per chi volesse qualcosa di più, nessun problema, perché sarà previsto un canone giornaliero di 99 cent.

Notizie su: